Slideshow by Iole

Le mie foto

Mi chiamo Antonella, ho 41 anni, la cucina è la mia passione più grande. Il mio blog non si propone di essere una scuola per nessuno (non essendo io né una cuoca né una pasticcera). Sono molto creativa, adoro l'arte in qualunque forma. Mi piace molto decorare torte, creare piatti molto gustosi e sfiziosi. Sono una persona molto altruista, sincera, autocritica e pretendo tantissimo soprattutto da me stessa. Mi appassiono tanto alle novità. Voglio la perfezione in tutto, questo è uno dei miei difetti (se difetto si può chiamare). Ho bisogno di nuovi stimoli giorno dopo giorno, per crescere ed imparare sempre cose nuove! Questa sono io... Antonella!

Ciambelline sofficissime ,senza patate

Ciambelline per carnevale sofficissime ,senza patate



Buona domenica  miei cari amici,
questa mattina i miei piccolini mi  hanno chiesto di preparare le ciambelline.
Era da tanto tempo che non le preparavo .....mi son messa subito all' opera , piacciono molto a tutti
Consiglio queste ciambelline , sono sofficissime , per niente unti e molto profumati
Ve le consiglio !!Sono ideali per le feste dei bambini , si realizzano anche  per festeggiare il carnevale .
Alla prossima ...

Ingredienti :

600 gr di farina 00 consiglio la Rosignoli Molini
2 uova piccole
250 ml di latte
40 gr di zucchero semolato
60 gr di strutto
1 bustina di lievito secco da 6 gr
10 ml di rum , in alternativa si puo' utilizzare grappa o anice
buccia grattuggiata di 1 arancia e 1 limone
1/2 cucchiaino di sale

 

In una ciotola capiente  verso la farina, lo zucchero , le uova, lo strutto, il liquore ,la buccia grattuggiata di arancia e limone e in fine verso tutto il latte
Incomincio a impastare


A questo punto aggiungo il sale e continuo a impastare fino a ottenere un impasto  liscio che si stacca dalle mani 


L'impasto e' pronto , lo copro con un canovaccio e lo faccio riposare per circa 30 min


Trascorso il tempo , con l'aiuto di un coltello  taglio dei piccoli pezzi


            Ho realizzato una palla liscia in superfice


 In una cassetta per alimenti (voi potete utilizzare un vassoio) spolverizzo un po' di farina , adagio le palline


Con l'impasto ho ottenuto 15 palline .Ho coperto la cassetta con la pellicola trasparente.
Metto al calduccio magari sotto una coperta per circa 2 ore , o fino a quando non raddoppiano


Le palle sono lievitate , ho infarinato il dito indice , molto delicatamente realizzo il foro al centro. Senza farle sgonfiare


 

In una pentola verso l'olio di arachidi , appena arriva al bollore  tuffo le ciambelline



Con l'aiuto dei  manici  di 2 cucchiai di legno rigiro le ciambelline , le rigiro un paio di volte , in questo modo si otterra' una cottura regolare


 Le ciambelline le ho disposte su della carta assorbente , l'olio in eccesso andra' via


 Ho fatto rotolare le ciambelline ancora calde nello zucchero semolato , ora possono essere degustate !!


              Soffici , per niente unti e profumatissime  !!



Con affetto
Antonella

2 commenti:

  1. ciao anto al posto dello stutto posso mettere il burro baci

    RispondiElimina
  2. Va benissimo anche il burro. Buona serata

    RispondiElimina

il bellissimo mondo diAntonella DecoratingdiAntonia DistasiDesign byIole