Slideshow by Iole

Le mie foto

Mi chiamo Antonella, ho 41 anni, la cucina è la mia passione più grande. Il mio blog non si propone di essere una scuola per nessuno (non essendo io né una cuoca né una pasticcera). Sono molto creativa, adoro l'arte in qualunque forma. Mi piace molto decorare torte, creare piatti molto gustosi e sfiziosi. Sono una persona molto altruista, sincera, autocritica e pretendo tantissimo soprattutto da me stessa. Mi appassiono tanto alle novità. Voglio la perfezione in tutto, questo è uno dei miei difetti (se difetto si può chiamare). Ho bisogno di nuovi stimoli giorno dopo giorno, per crescere ed imparare sempre cose nuove! Questa sono io... Antonella!

Cornucopia con struffoli

Nessun commento:

 c                          Cornucopia delle feste con struffoli





Brrrr...iniziano le giornate più fredde dell'anno.Sono passati all'incirca 10 anni...da quando abbiamo visto gli ultimi  fiocchetti di neve qui nel mio paese,la gioia dei miei figli è alle stelle.
Si  poggiano a stento sull'asfalto e sui balconi,sarebbe troppo bello trovare domani mattina il paese tutto imbiancato,sarebbe davvero bello anche per me.
Con l'arrivo del mio primo libro di cucina ho trascurato un pochino...ino...ino il  mio blogghino, voglio postare tante ricette realizzate in questi giorni, in questo mese magico.
In questo periodo di festa ho preparato tantissime bontà, tantissimi dolciumi,biscotti da preparare,da sfornare,impacchettare e regalare.
Un Natale e un Capodanno che si rispetti prevede un dolce ben augurante, che porti Salute,Amore,Fortuna,Prosperità e tanto altro...la Cornucopia con gli stuffoli,molto originale e semplice da realizzare.
Voi avete un dolce della fortuna? Fatemi sapere qual'è...

INGREDIENTI per gli struffoli:
300 gr di farina 00
85 gr di zucchero
2 uova
30 gr di strutto
buccia grattugiata di 1 arancia
1 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiai di grappa
1 pizzico di sale


Sulla spianatoia verso a fontana la farina e lo zucchero, faccio un buco al centro e metto tutti gli ingredienti,lavoro fino a quando ottengo un panetto liscio e ben amalgamato.Lascio riposare per 30 min coperto con un canovaccio


Trascorso il tempo divido l'impasto in 2 parti,stendo con il mattarello un pezzo alla volta ,ottengo una sfoglia spessa 4-5 mm


Taglio con il coltello e ottengo delle strisce,arrotolo leggermente


Taglio e ricavo dei piccoli pezzi



Friggo in olio di arachidi pochi pezzi alla volta,una volta dorati li adagio su carta assorbente elimino l'olio in eccesso


In una padella ho messo 300 gr di miele e 100 gr di zucchero,faccio arrivare a bollore mescolando di continuo


Verso gli struffoli,mescolo delicatamente  x un paio di minuti,verso le codette per la decorazione


Ingredienti per la cornucopia e  per la decorazione:
450 gr di zucchero
150 gr di mandorle a fette e granella di nocciole
1 cucchiaio di succo di limone
ciliege candite rosse e verdi
codette di zucchero colorate
monete di cioccolato


Nella padella ho versato lo zucchero e il succo di limone,faccio cuocere a fuoco medio per circa 15 min,mescolo spesso lo zucchero deve sciogliersi


Quando avrà raggiunto un colore dorato tolgo dal fuoco ,verso le mandorle e le nocciole


Metto la pentola nuovamente sul fuoco mescolo fino a rendere il composto nuovamente fluido


Verso il composto ottenuto su un foglio di carta forno, stendo con un cucchiaio di legno stando attenti a non ustionarsi.


Quando sarà leggermente indurito e ancora caldo avvolgo a un cono realizzato con un cartoncino e ricoperto con carta da forno.Lascio raffreddare completamente



 Rimuovo la carta forno e ottengo la cornucopia


Ho adagiato la cornucopia di croccante sul vassoio da portata ,riempio con gli struffoli.Infine decoro con le ciliege candite e le monete di cioccolato

                                   
                                           La cornucopia è pronta per essere portata in tavola



A presto
Antonella












Il mio libro"Le Delizie di uccia"

Nessun commento:

             Il mio libro"Le Delizie di uccia"



Buonasera Amici,non sono sparita !!!
Sono FELICE e orgogliosa di dirvi che è uscito il mio primo libro di ricette “ Le Delizie di uccia ”
Il libro raccoglie più di 100 ricette organizzate in 7 sezioni dall’ antipasto al dolce, troverete tante ricette inedite.Ogni ricetta è correlata della foto del piatto.
A grande richiesta ho inserito nella sezione dolci LE TETTE DELLE MONACHE 
                                               Il costo del libro è di € 13,50

COME E DOVE ACQUISTARLO?

VENDITA ONLINE
Direttamente dalla casa editrice sul sito
Antonio Dellisanti Editore  o info@antoniodellisantieditore.it 
pagamento con Carta di Credito/Paypal/Bonifico Bancario
spedizione immediata e arrivo entro 48 ore


O direttamente da me  uccia3000@yahoo.it 
pagamento con postepay
spedizione gratis e immediata
CONTATTATEMI TRAMITE E_MAIL PER RICEVERE I DATI PER L'ACQUISTO








Con stima
Antonella

Dolce Babbo Natale

Nessun commento:

                                       Dolce Babbo Natale


Una torta di Natale semplice da preparare può rendere speciali le feste,specialmente quando in famiglia ci sono i bambini che non amano i dolci troppo elaborati.
Ho  scelto un dolce al profumo di limone,ho cercato di semplificarla al massimo,per la decorazione ho utilizzato un pochino di pasta di zucchero e ciuffetti di panna montata.Sono sicura...i vostri bambini impazziranno.
Vi auguro una serena notte!!:)

Ingredienti :
150 gr di farina 00
100 gr di fecola di patate
200 gr di zucchero
3 uova
buccia grattugiata e succo di 1 limone
1 bustina di lievito per dolci
150 ml di olio di semi
Per questo dolce utilizzerò lo stampo in silicone Santa Claus Silikomart


In una ciotola metto la farina,setaccio il lievito e la fecola per eliminare gli eventuali grumi


In un altra ciotola ho messo lo zucchero e le uova,lavoro con le fruste ottengo un composto gonfio e spumoso


sempre lavorando aggiungo la buccia e il succo di limone


poco alla volta aggiungo al composto gli ingredienti secchi


Ho imburrato e infarinato lo stampo in silicone Santa Claus Silikomart verso il composto,inforno in forno già caldo a 170 gradi per circa 20 min,fate sempre la prova stecchino


Una volta cotto e raffreddato decoro con la pasta di zucchero e ciuffetti di panna


         Per la gioia dei bambini e non solo...il dolce Babbo Natale è pronto da portare in tavola


Baciotti  golosi x tutti
Antonia

Nuova collaborazione Silikomart

Nessun commento:
                              Nuova collaborazione Silikomart


Buon pomeriggio a tutti,sono felicissima di condividere con voi il rinnovo della collaborazione con Silikomart.
Mi è arrivato il pacco con il corriere circa una settimana fa,come ogni volta i miei occhi brillano per la felicità!Ogni volta che apro il loro pacco mi sembra di ritornare un pò bambina,come quando scartavo i regali di Natale.Come sempre non so cosa mi inviano è stata proprio una grande sorpresa!I loro prodotti oltre di essere belli e invogliano proprio a essere acquistati,sono  di buona qualità sono realizzati in materiali assolutamente conformi alle norme nazionali e internazionali.L'azienda utilizza il migliore silicone in commercio,ovvero silicone liquido al 100% non contiene componenti tossici,garantendo la piena edibilità delle nostre preparazioni

Ecco cosa ho trovato nel pacco:

TRD18 TRICOT DECOR SNOWFLAKES

Codice : 23.098.87.0069

SFT 334 SANTA CLAUS


E’ lo stampo bianco come la neve a forma di Babbo Natale, l’ideale per realizzare torte natalizie da gustare durante le feste. Le torte possono poi essere decorate con Pasta di zucchero, Cioccolato plastico e Royal Icing ed impreziosite con gli zuccherini Candy. All’interno della confezione è presente la ricetta per stupire al meglio gli ospiti il giorno di Natale.
Size: 245×254 h 60 mm



Molto presto realizzerò tante bontà con questi regali a dir poco stupendi.Grazie Silikomart

A presto 
Antonella

Arachidi pralinate, irresistibili

1 commento:

                            Arachidi pralinate



Buona domenica a tutti,
oggi me la sono presa comoda...una passeggiata in assoluto relax in centro,un aperitivo e poi giretto al mercatino.Dopo una settimana piena,questa giornata ci stava tutta.
Ieri ho avuto il mio bel da fare,i miei piccoli ometti mi hanno portato una busta piena di arachidi.Avevano voglia delle arachidi pralinate...non potevo dirgli di no!
Il natale è imminente,domani è di nuovo Festa è L'Immacolata.State pensando hai regali da fare ad amici e parenti? Questa ricetta vi aiuterà molto,se cercate altre idee potete sempre riguardare le ricette degli anni passati.
Buona serata

INGREDIENTI :
200 gr di arachidi
200 gr di zucchero
1/2 cucchiaino di cacao amaro
1 cucchiaio di acqua o succo di limone


Metto tutti gli ingredienti nella padella antiaderente,faccio cuocere a fuoco dolce per far sciogliere lo zucchero,mescolo spesso 


Dopo circa 15 min lo zucchero diventerà sabbioso,si attaccherà alle arachidi ,incomincerà a sciogliersi di nuovo.Cuocere per qualche altro minuto .Bisogna prestare attenzione per evitare che si bruci


Rovescio le arachidi sulla carta da forno,con l'aiuto della forchetta stacco le arachidi attaccate l'una all' altra,lascio raffreddare





Baciuzzi golosi
Antonella

Marmellata di melograno

Nessun commento:
                    Marmellata di melograno





Giovedì di sole caldo qui a Massafra,le ultime settimane sono state uggiose e piovose,non le rimpiango proprio. Mio marito è in giro già dalle prime ore dell' alba.
Mi ha fatto trovare sul tavolo della cucina un cesto di melograni belli maturi e profumati a puntino. Nel nostro giardino si trova un rigoglioso albero di melograno,ogni anno regala bellissimi e colorati frutti.
Gli anni scorsi ho sempre fatto la marmellata di melograno,delle  piccole quantità.Oggi invece preparerò una bella scorta,un po per la mia famiglia da gustare a colazione o merenda e un po da regalarle a Natale ai miei amici. Servirà un bel po di tempo e tanta pazienza (proprio quella non mi manca)per sgranare tutti i melograni.Mi metto subito al lavoro,per fare prima ho deciso di utilizzare la bustina di Fruttapec. La marmellata di melograno è una delizia,so già che mi credete sulla parola !

Ingredienti:
2 kg di melograni belli maturi
350 gr di zucchero
succo e buccia grattugiata di 1 arancia
1 bustina di fruttapec 3:1
vasetti in vetro sterilizzati


Il mio metodo per sterilizzare i vasetti:Rivesto la pentola con uno strofinaccio pulito,copro sia il fondo che i laterali.Posiziono all'interno della pentola i vasetti e i tappi. Dispongo un altro strofinaccio tra i vasetti in modo che questi non si tocchino quando l'acqua bolle.Riempio la pentola con dell'acqua corrente coprendo interamente i vasetti.Metto la pentola sul fuoco e faccio bollire per 30 min da quando vedo le prime bollicine.Spengo e faccio raffreddare completamente i vasetti.Quando l'acqua è fredda estraggo i vasetti,capovolgo e faccio asciugare su uno strofinaccio asciutto.Se ci sono dei residui di acqua asciugo manualmente

 Ho sgranato i melograni,c'e voluta davvero molta pazienza,schiaccio con lo schiaccia patate,in alternativa si può utilizzare lo spremiagrumi .Ho ottenuto quasi 1 litro di succo


In una pentola metto lo zucchero,il succo e la buccia grattugiata dell' arancia ,verso il succo del melograno infine aggiungo la bustina di fruttapec


Porto a ebollizione e lascio cuocere a fiamma alta per 5 minuti mescolando sempre con un cucchiaio di legno

A questo punto verso il liquido bollente nei vasetti e chiudo bene.


Capovolgo e lascio  in questo modo per 5-10 minuti,poi li rigiro e lascio riposare per 24 ore,il giorno dopo è pronta per il consumo


                       Che meraviglia questa marmellata...e che colore intenso.Una libidine !!





Un abbraccio
Antonella

il bellissimo mondo diAntonella DecoratingdiAntonia DistasiDesign byIole