Slideshow by Iole

Le mie foto

Mi chiamo Antonella, ho 41 anni, la cucina è la mia passione più grande. Il mio blog non si propone di essere una scuola per nessuno (non essendo io né una cuoca né una pasticcera). Sono molto creativa, adoro l'arte in qualunque forma. Mi piace molto decorare torte, creare piatti molto gustosi e sfiziosi. Sono una persona molto altruista, sincera, autocritica e pretendo tantissimo soprattutto da me stessa. Mi appassiono tanto alle novità. Voglio la perfezione in tutto, questo è uno dei miei difetti (se difetto si può chiamare). Ho bisogno di nuovi stimoli giorno dopo giorno, per crescere ed imparare sempre cose nuove! Questa sono io... Antonella!

Torta a 3 piani con cascata di rose

13 commenti:

                 Come realizzare una torta di compleanno a 3 piani

 

Buonasera amici ,
oggi vi propongo una torta speciale per una persona speciale .Non potevo rifiutarmi nella preparazione di questa  torta a 3 piani per festeggiare  i 18 anni di Ilenia , figlia della mia Amica.
Per la decorazione ho utilizzato una cascata di  rose rosse e  foglie realizzate con la pasta di zucchero.Su tutte le circonferenze delle torte ho applicato dei bellissimi pizzi realizzati in zucchero, molto presto inseriro' un post e vi mostrero' passo passo come realizzarli .Ora vi lascio , vi svelo alcuni segreti  per rendere le torte a piani meravigliosamente perfette
Auguro a Ilenia che i suoi sogni si avverino ,mentre a tutti voi auguro un buon fine settimana



Realizzare  torte a 3 piani o addirittura 4 sono sempre di grande effetto , non sempre tutti i piani sono di vera  torta .
Possono essere anche  di polistirolo . Ho utilizzato per l'ultimo piano 2 basi di polistirolo altezza complessiva 14 cm .Una volta decorati...e' impossibile capire se e'torta vera o meno !!
Per ogni piano utilizzero' delle basi  di polistirolo di 3 differenti  misure (primo piano 35 cm, secondo piano 25cm , terzo piano 15 cm ) alte 7 cm , in questo modo quando verranno posizionate le torte farcite saranno alte abbastanza  quindi  si potranno inserire  decorazioni piu' grandi e d'effetto !!
Le torte non saranno a contatto diretto con il polistirolo , posiziono sopra le basi dei cartoncini ideali per torte , non assorbono.


                          Ho realizzato 2 pan di spagna del diametro di 24 cm e 34 cm


                  Ho tagliato la parte superiore e ho diviso il pan di spagna in 2 dischi


Il disco di pan di spagna l'ho posizionato sulla base di polistirolo , per avere un pan di spagna bello dritto ho utilizzato la cerniera in acciaio per torte.
Bagno il pan di spagna con la bagna al rum


                                       Farcisco con la crema  zuppa inglese


Copro con l'altro disco di pan di spagna e bagno la superfice con la bagna al rum
Metto la torta in frigo a riposare per circa 1 ora, nel frattempo farcisco l'altra torta


Trascorso il tempo di riposo ho rimosso la cerniera, copro l'intera torta compresa la base di polistirolo con un leggero strato di crema di burro.
Come vedete dalla foto la torta deve stare a filo sopra il polistirolo , non deve sbordare.Una volta coperta la torta con la crema di burro deve sembrare un tutt'uno


Ho  colorato  la pasta di zucchero di un verde chiarissimo , ho utilizzato i coloranti alimentari in pasta


Per facilitare l'applicazione della pasta di zucchero l'ho avvolta al mattarello .Ho fatto aderire la pasta di zucchero alla torta eliminando le pieghe.Con l'aiuto di un coltello rimuovo l'eccesso.Procedo nello stesso modo con l'altra torta e l'ultimo piano di polistirolo


                        Rifinisco le 3 basi con la collana realizzata in pasta di zucchero

 
                                      Decoro i 3 piani con i pizzi  di zucchero




Al centro della prima torta ho inserito dei bastoncini in legno , sono stati tagliati a filo , servono per sorreggere il peso del 2°  torta
Per far aderire la 2° torta al centro stendo un leggero strato di crema di burro


I 3 piani sono stati posizionati, incomincio a decorare la torta inserendo   rose e foglie  parto dall' alto e scendo a cascata



Spero di aver spiegato bene i vari passaggi e di aver fatto cosa gradita ,un caro saluto a chi passa da qui.






Con stima
Antonella

Mini cheesecake alle pesche

1 commento:

                                 Mini cheesecake alle pesche



Buon pomeriggio a tutti ,
scusatemi se ultimamente ho pubblicato poco .... questa settimana partiamo con le mini cheesecake alle pesche.
E' simpatica e sfiziosa l'idea di  concludere un pasto con una cheesecake monoporzione , sono ideali per compleanni , feste o quando si ha voglia di qualcosa di sfizioso.
Io adoro molto questo dolce e' diventato uno dei miei cavalli di battaglia in cucina .
Se non gradite le pesche potete sostituirle con la frutta che piu' vi piace.
Con le dosi che trovate qui sotto potete realizzare 8 mini cheesecake del diametro di 10 cm , oppure si puo' realizzare una cheesecake  del diametro di 24 cm .Per realizzare le mini cheesecake ho utilizzato delle strisce di cartoncino ideali per torte e alimenti, per la base dei carinissimi vassoietti in plastica
A presto con tante novita !!! Un bacione



Ingredienti :
300 gr di biscotti Digestive
100 gr di burro

Ho messo i biscotti ridotti in polvere in una ciotola  , mescolo con il burro che ho fatto fondere


                                  mescolo fino a ottenere un composto omogeneo


Verso il composto nella formina  creando uno strato uniforme , premendo bene con il dorso del cucchiaino


                                       Faccio riposare in frigo  per 30 min circa


Nel frattempo preparo la farcia
Ingredienti :
200 gr yogurt  alla pesca con pezzi
150 gr yogurt greco
320 gr philadelphia in panetti
9 gr colla di pesce
50 ml sciroppo di pesche


Metto in ammollo la colla di pesce in una ciotola di acqua fredda , circa 5 min
In una ciotola capiente verso lo yogurt alla pesca, lo yogurt quello greco , i panetti di philadelphia  , lavoro con le fruste fino a ottenere una farcia liscia e senza grumi


In un pentolino ho versato lo sciroppo di pesche , ho inserito la colla di pesce , ho messo il pentolino a fuoco basso e quando la gelatina si e' sciolta faccio intiepidire .Verso il composto nella  farcia  mescolando fino a  incorporarla bene


                                                    La farcia e' pronta


                         Verso il composto di formaggio sulla base e livello bene


                                                Metto in frigo per circa 2 ore


Preparo nel frattempo la copertura
Ingredienti :
400 gr pesche sciroppate , data la stagione si possono utilizzare quelle fresche
8 gr colla di pesce
100 ml sciroppo di pesche
30 gr zucchero semolato
3-4 gocce aroma vaniglia


In una ciotola ho inserito acqua fresca, metto in ammollo per 5 min circa la colla di pesce


In un pentolino ho inserito le pesche tagliate a piccoli tocchetti, lo zucchero e le gocce di aroma vaniglia.
Faccio cuocere per 5-6 min


Ho tolto il pentolino dal fuoco , aggiungo la gelatina e mischio per bene il tutto


                                 Verso la copertura sulla farcia ormai solidificata


                              Metto in frigo per 6-7 ore , meglio per tutta la notte


Ecco pronte  le mini cheesecake alle pesche , le ho decorate con foglioline di menta .Le cheesecake sono fresche , sono di una bonta' unica , sono un successo assicurato piaceranno proprio a tutti. Gnam ...gnam...



Un bacione
Antonella


















Cupcakes golosi con cuore alle fragole ,Strawberry Cupcakes

3 commenti:
      Cupcakes golosi con cuore alle fragole ,Strawberry Cupcakes



Buongiorno e buon inizio settimana, finalmente gli impegni quelli un po piu' "grandi " sono terminati !!
Ieri ho cosegnato una torta per un 18° compleanno  figlia della mia carissima AMICA  .
Sono stata in ansia per ben 3 settimane , da quando mi e' stata commissionata .Avevo un ansia .... volevo che risultasse perfetta in ogni cm .Quando l'ho terminata  l'ho guardata con calma e mi son detta STUPENDA !! A giorni le foto step by step.
Oggi  voglio deliziarvi con questi cupcake  stragolosi, sono troppo buoni , pensate  li preparo ogni fine settimana e puntualmente finiscono in un batter d'occhio .La mia famiglia e' moltooooo  golosa !
Se le fragole proprio non vi piacciono potete sostituirle con la frutta che preferite, il procedimento e' uguale cambia solamente la frutta.
Provate questi cupcake , fatemi sapere la vostra opinione , ci conto !!
Spero che questa settimana non passi tanto in fretta , voglio condividere con voi tantissime altre ricette.
Un bacione a chi passa da questo blog .Kiss!


Ingredienti :

250 gr farina 00
180 gr zucchero semolato
45 gr cacao amaro
2 cucchiaini di lievito per dolci
2 uova
150 ml di latte
50 ml di olio di girasole
1 cucchiaino di cannella macinata


In una ciotola verso tutti gli ingredienti secchi , farina , zucchero , cacao , lievito cannella , mischio il tutto con un cucchiaio


In un altra ciotola inserisco gli ingredienti liquidi , uova , latte , olio , con la frusta lavoro il tutto per un paio di minuti


Verso gli ingredienti  liquidi in quelli secchi , lavoro con la frusta fino a ottenere un composto liscio e senza grumi



In una teglia per muffin ho inserito i pirottini in alluminio , vanno bene anche quelli in carta.
Verso il composto per i 2/3 della loro capacita'


Questi sono gli ingredienti che utilizzero' per il ripieno e decorazione

fragole
nutella
foglioline di menta

                 In ogni pirottino inserisco una fragola , ho tagliato la parte superiore


                 Metto la teglia in forno e lascio cuocere a 180 gradi  per 20 -25 min



          Decoro la parte superiore dei cupcake con la nutella fatta sciogliere a bagno maria


                                        Infine posiziono una fogliolina di menta


     



Con stima 
Antonella









il bellissimo mondo diAntonella DecoratingdiAntonia DistasiDesign byIole