Slideshow by Iole

Le mie foto

Mi chiamo Antonella, ho 41 anni, la cucina è la mia passione più grande. Il mio blog non si propone di essere una scuola per nessuno (non essendo io né una cuoca né una pasticcera). Sono molto creativa, adoro l'arte in qualunque forma. Mi piace molto decorare torte, creare piatti molto gustosi e sfiziosi. Sono una persona molto altruista, sincera, autocritica e pretendo tantissimo soprattutto da me stessa. Mi appassiono tanto alle novità. Voglio la perfezione in tutto, questo è uno dei miei difetti (se difetto si può chiamare). Ho bisogno di nuovi stimoli giorno dopo giorno, per crescere ed imparare sempre cose nuove! Questa sono io... Antonella!

Zeppole di San Giuseppe , fritte e al forno

2 commenti:
"RICETTA ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE FRITTE E AL FORNO "






Ciao a tutti,
eccomi nuovamente qui nel mio blog...
oggi voglio mostrarvi passo passo come preparare le  zeppole di San Giuseppe.
Prima di descrivervi gli ingredienti e mostrarvi passo passo  come realizzarli vi parlo di questa vera delizia.
La zeppola di San Giuseppe e' un tipico  dolce dell' Italia meridionale,
si preparano gerenalmente nel periodo  di San Giuseppe  il 19 marzo e' un dolce tipico della festa del papa'.
Le zeppole hanno la forma circolare con un foro al centro, vengono cotti al forno o fritte.
Sono guarnite ricoperte con crema pasticcera e sopra vengono inserite  delle amarene sciroppate, le zeppole  al forno prevedono la farcitura interna sempre con la crema pasticcera.
Sono facili da realizzare anche in casa ,sono morbide, gustose , soffici come le
 nuvole.
E' un dolce economico , sono una vera delizia per il palato , lascera' chi li degusta senza parole  , quindi non possono mancare sulla vostra tavola...

Ora vi descrivo gli ingredienti e come prepararli !!


INGREDIENTI:

500 ml di acqua
300 gr di farina 00
140 gr di burro
6 uova
50 gr di zucchero
1 pizzico di sale
buccia di un limone

PREPARAZIONE:


In una pentola portate al bollore l'acqua con il sale e il burro 


                   

              Allontanate  dal calore e unite in un solo colpo la farina


 iniziate a mescolare energicamente fino al completo assorbimento della farina


rimettete la pentola sul fuoco e mescolate fino a  quando l'impasto non si stacchera'  dalle pareti e sfrigolera


  Allontanate dal fuoco e aggiungete lo zucchero e la buccia di limone


   mescolate fino a quando non sara' completamente incorporato ,
                                                                

                                              lasciate intiepidire


unite sempre mescolando  le uova , uno alla volta, aggiungendo il successivo solo quando il precedente e' stato  ben assorbito all' impasto




Trasferite tutto il composto ottenuto in un sac a' poche con bocchetta  grande a stella


Tagliate dei quadrati di carta forno  e realizzate delle piccole ciambelline


 Friggete le zeppole nella padella  con abbondante olio caldo  , a calore moderato. Inseritele con la carta da forno


      Dopo pochi secondi togliere dall' olio  la carta da forno




Per le zeppole al forno procedete in questo modo...
sulla placca da forno coperta con  carta da forno realizzate delle piccole ciambelline
infornate a 170° x 10 minuti poi abbassate la temperatura a 160° fino a doratura e completa cottura
Diventeranno leggerissimi


Ecco come si presentano le zeppole una volta cotti, a sinistra ci sono le zeppole fritte ,sono piu' scure , mentre a destra ci sono le zeppole al forno




    Questo e' il risultato finale....
          BUON APPETITO !!


                            
CON AFFETTO
ANTONELLA

Torta mimosa

2 commenti:

              " Torta mimosa "

                                      


Dedicata a tutte le donne!
La torta mimosa è una torta coperta di pezzetti di pan di spagna che ricordano i fiori della mimosa.
In un giorno particolare come 8 Marzo , consiglio questa torta  che diventata il simbolo della " FESTA DELLA DONNA "
La Torta mimosa si può fare in diversi modi , con laggiunta di ananas o senza  ananas.
Ma la cosa importante è l’effetto finale... deve assomigliare proprio al fiore della mimosa.

 
Ingredienti per una torta mimosa di 24 cm  di diametro (8 Persone)

- Pan di spagna
- Crema pasticcera
- Panna montata
- Succo d'ananas per una bagna analcolica
- Facoltativo ananas


PREPARAZIONE

Prendiamo il pan di spagna e tagliamolo i 3 parti





Togliamo il disco centrale ,togliamo il  bordo scuro e tagliamo la parte centrale  a pezzettini piccoli




Bagniamo la base  del pan di spagna con il succo d'ananas
Farciamo  la base del pan di spagna  con la crema chantilly (crema pasticcera 50%  + panna montata 50% )
Sempre con il succo d'ananas   bagniamo la parte superiore del pan di spagna


             Con la restante crema chantilly ricopriamo tutto il pan di spagna




Prendiamo a questo punto i pezzi di pan di spagna  e ricopriamo tutta la torta , formiamo una cupola


                        Togliamo dai bordi del vassoio  l'eccesso  di pezzi


                          Prima di servire, cospargere con lo zucchero a velo.






                   Auguri a tutte le donne

                                                        Con AFFETTO
                                  Antonella

Cavatelli ai frutti di mare

1 commento:
                       " Cavatelli ai frutti di mare "





Buonasera amici ,
oggi ho preparato questo piatto GUSTOSO, sono i cavatelli ai frutti di mare .
Non vi dico il profumo inebriante in cucina  ,sono  una leccornia per il palato , un  sapore ineguagliabile
Ora vi  descrivo come prepararlo :

Dosi per 4 persone
mezzo kg.di preparato di pesce misto  ,cozze nere,vongole ,gamberetti,calamari,una o più scampi a testa
passata di pomodoro
olio extravergine d'oliva
pepe
prezzemolo
aglio
vino bianco quanto basta.



In una casseruola versate 3-4 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva , fate soffriggere  a fuoco basso l'aglio sminuzzato e il prezzemolo



Non appena l'aglio comincia a imbiondire versiamo il preparato di mare



                                 Cuocere  a fuoco vivo per 3-4 minuti



versiamo  del vino bianco e lo facciamo evaporare un attimo


 aggiungiamo  4-5 cucchiai di passata di pomodoro e giriamo  di tanto in tanto



Facciamo cuocere a fuoco basso per 15 minuti
Nel frattempo portate a cottura i cavatelli.


 Appena pronti scolateli e versateli  nei  frutti di mare. Fateli  insaporire sul fuoco per 3-4 minuti
Spegnere , versare su un piatto da portata , aggiungere una manciata di prezzemolo fresco tagliato finemente e se gradite del pepe


Buon appetito






Con stima
Antonella

Torta di carnevale Clown

3 commenti:










Ciao a tutti ,
un 'idea carina per carnevale o per una festa tra bimbi....una torta con pagliacci  
Non e' difficile da realizzare, io ho inserito dei pagliacci realizzati in pasta di zucchero, voi potete utilizzare delle decorazioni in plastica.
Il risultato finale e' una torta allegra e colorata.
Spero tanto che questa torta vi piaccia.
Un bacione



Vediamo cosa ho combinato !!
Ho utilizzato  un pan di spagna farcito



     Ho realizzato la crema di burro e ho applicato un leggero strato su tutta la torta



La copertura della torta e' stata realizzata con la pasta di zucchero,  pdz ,
ho steso la pasta di zucchero con il mattarello e' ho realizzato una sfoglia piuttosto sottile.
Per non far deformare la pasta di zucchero l'ho arrotolata al mattarello e l'ho adagiata sulla torta



    Con l'aiuto diquesto attrezzino ho fatto aderire la pasta di zucchero alla torta



A questo punto con il taglia pizza ho tagliato l'eccesso di pasta di zucchero

                  


Ho inserito sulla torta le decorazioni  realizzate con la pasta di zucchero,cioe' i pagliacci (nel post precedente troverete passo passo come realizzarli) e decorazioni varie






Questo e' il risultato finale !! Cosa ne pensate ?? 




Con stima
Antonella

il bellissimo mondo diAntonella DecoratingdiAntonia DistasiDesign byIole