Slideshow by Iole

Le mie foto

Mi chiamo Antonella, ho 41 anni, la cucina è la mia passione più grande. Il mio blog non si propone di essere una scuola per nessuno (non essendo io né una cuoca né una pasticcera). Sono molto creativa, adoro l'arte in qualunque forma. Mi piace molto decorare torte, creare piatti molto gustosi e sfiziosi. Sono una persona molto altruista, sincera, autocritica e pretendo tantissimo soprattutto da me stessa. Mi appassiono tanto alle novità. Voglio la perfezione in tutto, questo è uno dei miei difetti (se difetto si può chiamare). Ho bisogno di nuovi stimoli giorno dopo giorno, per crescere ed imparare sempre cose nuove! Questa sono io... Antonella!

Pasticcini ricci alle mandorle

" Pasticcini ricci alle mandorle "



Buonasera ,amici miei.
Questa mattina mi son svegliata e' ho visto il cielo grigio e uncioso, non mi andava di far nulla di eccezionale.
Spulciando di qua e di la  mi sono imbattuta davanti una busta di mandorle pelate.
Mi e' scattata subito la molla di preparare qualcosa di buono,quindi  ho deciso di realizzare dei fragranti biscotti dai sapori squisitamente siciliani .I dolcetti ricci alle mandorle, questi dolcetti  conservano intatta la loro bontà e la loro fragranza anche per settimane.
Ora vi indico gli ingredienti che utilizzero' e vi mostrero' tutti i semplici passaggi da fare.





Ingredienti
1 kg di mandorle pelate
600 gr di zucchero a velo
6 albumi
25 ml  liquore maraschino
2 bustine vanillina
buccia grattuggiata di 1 limone



Per la decorazione occorreranno:
ciliegine candite rosse , verdi
mandorle pelate



Procedimento:

Inserisco nel  mix poche mandorle alla volta e li riduco in farina finissima e li verso in una ciotola capiente



                           Aggiungo lo zucchero, le 2 bustine di vanillina




                                     il liquore


                                 la buccia grattuggiata del limone




                          Monto gli albumi a neve fermissima



     aggiungo agli altri ingredienti e comincio a impastare il tutto con le mani


                             Dopo 3-4 minuti l'impasto e' pronto




Per realizzare i dolcetti ricci ho utilizzato un imbuto specifico x questi dolcetti
Metto all' interno dell' imbuto poco impasto e spingo con il pollice l'impasto


                                         ecco i dolcetti ricci















Dispongo i dolcetti in una teglia da forno ricoperta con la carta oleata
Su ogni dolcetto inserisco una ciliegina o una mandorla




         Inforno a 180° fino a doratura , all' incirca 10 min



     Nel frattempo realizzo degli altri dolcetti di forme assortite



Una volta cotti i dolcetti dovranno raffreddare nella teglia, dopodiche' potranno essere disposti su un vassoio o potranno essere conservati in una scatola di latta.
Ecco i miei dolcetti ricci pronti x essere degustati , accompagnati da una buona tazza di te'.



GRAZIE x aver letto fin qui
Con stima
Antonella

19 commenti:

  1. Ke bello! Non i soliti dolci! Buoni anke x colazione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questi pasticcini sono super......ottimi..........però forse x colazione non te li consiglio perchè sono a base di mandorle e possono risultare più pesanti per la prima colazione!ma sono veramente ottimi dolcetti e fanno una bellissima figura in un vassoio insieme ad
      altri dolci, sono molto decorativi......bacio

      Elimina
  2. Meravigliosi :-) , le tue ricette semplicemente favolose! Ancora complimenti ;-)

    RispondiElimina
  3. GRAZIE X I COMPLIMENTI, SIETE GENTILISSIME.Bacioni

    RispondiElimina
  4. Ho già scritto che sono meravigliosi, voglio provare a fargli :-)

    RispondiElimina
  5. ciao sono capitata per caso sul tuo blog...devo farti i complimenti ...bellissime ricette...e spiegate benissimo...sicuramnete entrò a rubarti un pò di ricette ogni tanto :D ciaooo

    RispondiElimina
  6. Grazie x i complimenti, vieni a trovarmi quando vuoi.
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. bellissime vorrei sapere dove si trova l'imbuto per fare questi dolci grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, sono Eliviana, mi permetto di darti del tu, i tuoi dolcettti sono bellissimi, ho cercato il tuo imbuto per decorarli, ma io sono di Bergamo e non sono riuscita a trovarlo, n on è che pagandolo in contrassegno potresti procurarmelo ? Spero mi rispondi, sei veramente brava

      Elimina
    2. Ciao Eliviana ,io ho acquistato l'imbuto in un nagozio che si trova nel mio paese, si chiama DOLCIARIA SIMONETTI, puoi contattarlo tramite facebook.Grazie per i complimenti

      Elimina
    3. Cara Uccia, ti ringrazio per l'indirizzo della dolciaria Simonetti, l'imbuto mi è arrivato, ora preparo anch'io i tuoi dolcetti.
      Ancora grazie Eliviana

      Elimina
  8. Ciao , l'imbuto l'ho acquistato dal mercato settimanale che si fa nel mio paese Massafra. Sicuramente lo troverai anche tu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bello io sono tarantina ma vivo a torino..................bacissimi

      Elimina
  9. Ciao Eliviana,quando ti serve un attrezzo in particolare contattami , sono a tua completa disposizione.Bacioni

    RispondiElimina
  10. Dove posso trovare L imbutino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'imbuto l'ho acquistato dalla DOLCIARIA SIMONETTI lo trovi su facebook

      Elimina
  11. Dove si può trovare l'imbuto? La pasticceria indicata da te non risponde... In caso potresti procurarmelo e te lo pago? Grazie

    RispondiElimina

il bellissimo mondo diAntonella DecoratingdiAntonia DistasiDesign byIole